La famosa scorciatoia dell’infisso economico che ti permette di pagare più di quanto serviva.

Pagare di più per avere meno di quello che ti serve, il tranello dei lavori in economia e a basso costo che ti costerà molto caro.

Posto che ci sono diversi modi per risparmiare nella vita quando si fa un acquisto e che sono il primo ad esser d’accordo sul non sprecare denaro, quello che spero è che tutti siamo d’accordo nel non fare un "acquisto scarso” o “penalizzante”.

Ovviamente la percezione che si può avere quando si valuta un azienda piuttosto che un altra per una sostituzione dei serramenti di casa può trarre troppo in inganno.

Ad esempio c’è ancora chi continua a parlare di profili in pvc a 7 camere ai propri clienti manipolandoli nel fargli credere che abbiano un potere magico sulle prestazioni degli infissi.

Ma se mi segui da un po sai bene che le camere interne di un profilo non sono altro che un disegno tecnico interno del profilo che serve a dare stabilità in torsione al pvc, niente altro, quindi al contrario se a parità di spessore abbiamo più camere significa solo che quella mescola di pvc aveva bisogno di più camere per non subire torsioni.

È il caso di Giulia di Carate Brianza che alle belle parole del venditore di serramenti ha voluto credere, dandogli il compito di lavorare alla sostituzione dei suoi serramenti di casa.

La signora Giulia sorpresa dal fatto che fossero gli unici ad avere un profilo in pvc a 7 camere non aveva alcun dubbio sulla qualità dei prodotti e ai suoi occhi chi propone un prodotto simile non può essere altro che un ottima azienda.

Inoltre le altre aziende facevano un prezzo nettamente superiore, ben oltre il 30% in più, c’era anche chi chiedeva meno ma secondo il suo punto di vista non avevano un prodotto come quello e non le ispirava fiducia (giustamente aggiungo).

Fatti i lavori il marito (che nella decisione non ha voluto prendere posizione) di Giulia fa delle osservazioni che mettono in dubbio l’operato dell’azienda.

Effettivamente mancano le giuste coperture nella parte esterna e nella parte interna del telaio finestra è un trionfo di silicone a vista.

Non gli piace per niente il lavoro a livello estetico ed è preoccupato del fatto che all’esterno non vi sia secondo lui la giusta protezione dalle intemperie.

Passano i mesi e le prime piogge portano l’acqua a infiltrarsi fin dentro casa, cosa mai successa con i vecchi serramenti.

Chiamano l’azienda da che si è occupata dei lavori e ricevono risposta che “qualche goccia può capitare ma sono infissi in pvc e non succede niente”.

Giulia e suo marito vanno su tutte le furie, anche perché il pavimento ogni volta che piove risulta bagnato, i vetri risultano costantemente umidi e dopo circa un anno e mezzo si inizia a intravedere la prima comparsa di muffa lungo i telai delle finestre.

Questa è la situazione che si è trovata ad affrontare Giulia con suo marito, raccontata da loro a noi che siamo poi successivamente intervenuti non solo a riposizionarsi, ma rifacendo una vera e propria nuova posa da zero e rilasciando una garanzia specifica pur non avendo comprato un nostro prodotto.

Morale della favola Giulia ha speso nuovamente del denaro che è risultato ben oltre quello che le avrebbe chiesto l’azienda più “cara” tra quelle in lista all’inizio.

Le sue parole dopo questa avventura sono state: “se avessi potuto avere una sfera di cristallo e prevedere tutto questo mi sarei risparmiata tanti cali di pressione e notti di nervoso”.

A noi dispiace tanto quando capitano queste situazioni, sappiamo bene che le persone hanno pochi elementi per comprendere le offerte e saper decidere pensando al risparmio quello vero.

Purtroppo si finisce spesso sopratutto nel nostro settore a fare un acquisto apparentemente conveniente ma che risulta poi estremamente costoso e penalizzante.

Un po quando si scegli tra uno stesso modello di auto dello stesso anno e con gli stessi optional, uno dei quali costa 5.000 € con 120.000 Km reali e l’altro ne costa 4.900 € con dei falsi 120.000 km ma che sono stati truccati e che nella realtà sono 230.000 (se ne sentono ogni giorno di queste mezze-truffe “normalizzate”).

Il concetto da prendere alla base è questo, non soffermarsi mai sul prezzo e sul prodotto, andare sempre oltre e capire se il risultato che ti viene dichiarato a voce lo otterrai veramente perché altrimenti stai sicuro che dovrai sborsare altro denaro se non vuoi tenerti un macello in casa.

Se vuoi scoprire come puoi assicurarti un reale vantaggio economico e garantirti dei lavori perfetti e senza problemi compila il modulo qui sotto e fatti una chiacchierata senza impegno con un consulente Colibrì.

Vuoi maggiori informazioni senza impegno?

Contattaci ora

Altre news

Incredibile Crescita esponenziale della richiesta di serramenti in pvc! (I RISCHI CHE CORRI)

Quello che ti serve quando sostituisci i serramenti di casa

Cambiare le finestre. Perché questo è il miglior momento per farlo?

Veka (produttore profili in pvc) richiama l’attenzione sulla posa del serramento e dice che i suoi prodotti da soli non sono sufficienti per garantire le prestazioni della finestra in pvc

Sei un pressapochista o una persona scrupolosa? Perché nel mio settore questo fa la differenza tra “bene e disastro”.

Il tuo vetro “piange” d’inverno? Se lo fa non hai scelta o il prossimo a piangere sarai te

Lavori di sostituzione finestre perfetti, peccato che poi hai la muffa e gli spifferi lungo il telaio