La nostra soluzione definitiva

Sai che la muffa è il principale problema riscontrato dopo che sostituisci i serramenti?

Compila il modulo e scopri l'offerta imperdibile che ti abbiamo riservato con sconto in fattura del 50% diretto

Secondo uno studio del Dott. Ambrosi(docente esperto PosaClima) il problema più riscontrato quando si sostituiscono i serramenti è la MUFFA che si va a creare nel contorno finestra.

Non è cambiando un serramento che risolvi i tuoi problemi, se te lo hanno raccontato non ti hanno detto la verità e ne pagherai le conseguenze.

C'è una motivazione e adesso te la spiego

Hai presente quella condensa che si forma sul vetro? (Il tipico vetro bagnato)

Bene, quella condensa si forma per due motivi:

1) In casa c'è un tasso di umidità elevato
2) I tuoi vetri (e finestre) hanno una grande dispersione di calore

Se cambi i serramenti cosa succede?

Cambiando le tue finestre migliori uno soltanto dei due punti e cioè non avrai più dispersione da parte del vetro o del serramento.

Ma il primo punto (l'umidità ambientale) rimane invariato perché l'umidità la produciamo con tutte le attività quotidiane che si fanno in casa (doccia, cucina etc..).

Quindi tutta questa umidità sarà comunque presente nell'aria e per natura cerca sempre il punto più semplice per fuggire verso l'esterno della casa (nel tuo caso probabilmente il vetro, dove si deposita per la maggiore).

Cambiando i serramenti invece non solo non migliori questa situazione ma la PEGGIORI all'ennesima potenza.

Questo perché l'umidità si concentra lungo un'area molto ristretta e delicata dell'infisso e dopo alcuni anni inizierà a formarsi la MUFFA che invaderà poi le tue spallette.

Vuoi passare la vita a spruzzare varecchina per eliminare la muffa?

Il problema è riscontrato praticamente nel 100% dei casi di sostituzione serramenti tranne in due casi specifici:

1) Il primo quando la posa in opera è fatta talmente male da permettere delle dispersioni simili ad un vecchio infisso, senza praticamente isolamento e impedendo così la proliferazione delle muffe.

2) Il secondo caso è quando si utilizza una strumentazione specifica in sopralluogo che è importantissima a identificare i punti dove c'è questa problematica e andare a risolverla con un metodo di posa specifico.

C'è una situazione intermedia che però viene inconsapevolmente utilizzata da circa il 60% dei posatori.

Sto parlando di quelle installazioni fatte "quasi" nel modo corretto, quelle che alcuni chiamano a regola d'arte.

Bene, in queste installazioni si è dimostrato che nel 100% dei casi prima o poi si ha formazione di MUFFA attorno le finestre di casa (dati PosaClima).

Vuoi maggiori informazioni senza impegno?

Contattaci ora

Continua a leggere se vuoi scoprire come interveniamo noi

Dato per scontato che tu non voglia un lavoro simile al punto 1 che come accennavo evita la formazione di muffe, ma evita anche i benefici che devi avere nella sostituzione di infissi perché hai delle perdite di temperatura pari ai vecchi infissi. Dato per scontato anche che tu non sia tra quelli che vogliono un lavoro "medio" che da come si è visto porta la formazione di muffa sulle finestre. Adesso ti spiego cosa noi di Colibrì La Tua Finestra in PVC® facciamo e perché abbiamo da anni adottato un sistema di posa unico e "disciplinato" da una normativa.

Anche il peggior infisso in pvc in commercio è meglio dei tuoi attuali infissi

Parto dal presupposto che anche il peggior infisso che tu possa acquistare sia meglio dei tuoi attuali serramenti.
Allo stesso tempo anche il miglior infisso in commercio se viene installato in maniera mediocre ha delle prestazioni al pari di un pessimo infisso.
Seguendo questa linea ne deduciamo che un serramento (come spesso accade) non deve essere al centro della scelta di chi sta sostituendo le finestre.
L'errore tipico e clamoroso è proprio questo! L'abitudine a scegliere "il prodotto" che è solo una parte del complesso lavoro che bisogna effettuare.
La tua scelta deve essere dettata invece dal risultato che devi ottenere e dalle garanzie che ti proteggono dai problemi tipici di una sostituzione.

Noi utilizziamo il sistema Posa SUBLIME©

Per scongiurare le normali problematiche di una sostituzione tradizionale abbiamo deciso di seguire una normativa ben specifica e integrarla nel nostro sistema di posa.

La normativa in questione è stata creata perché si è visto che era indispensabile ai giorni nostri per scongiurare muffe e infiltrazioni per chi cambia i serramenti.

Il problema è sempre la MUFFA e in maniera di poco inferiore le infiltrazioni di acqua se non si adottano alcune accortezze.
Per seguire questa norma (la UNI 11673) ovviamente non ti deve essere fatto un sopralluogo e un preventivo.

Noi come già avrai capito ti garantiamo il risultato e per farlo abbiamo bisogno di una strumentazione specifica e di alcuni dati presi durante l'analisi.
Quindi se vuoi un preventivo veloce noi non siamo l'azienda che fa per te.
Se pensi che il sopralluogo è finalizzato solo ad una presa misure che in 10 minuti sia tutto finito noi non siamo l'azienda che fa per te.
Ma se hai a cuore la tua casa e hai capito l'importanza di sostituire gli infissi senza avere problemi successivi e garantirti così il risultato allora continua a leggere.

Se compili il modulo di richiesta avrai un tecnico specializzato "esperto del foro finestra livello EQF3" che viene a casa tua con una strumentazione utile a definire i punti critici e fare un vero studio esecutivo sulla posa in opera.
Non ti resta altro da fare che compilare il modulo qui sotto e parlare con un operatore per approfondire la nostra analisi e poi il cambio di serramenti.

Contattaci ora

Punto Colibrì

Vicolo Palestro, 1/a
24050 Grassobbio

Tel. +39 035 3051349
Whatsapp: 348 451 4832

Per conoscerci:

supporto@colibrifinestre.com

Per supporto / assistenza:

assistenzaclienti@colibrifinestre.com

Richiedi una consulenza gratuita